Strumenti personali

Biblioteca di Geografia, Scienze Economiche, Emeroteca Ca' Borin
Polo di Scienze Sociali
This is just a brief note

Sezioni

Tu sei qui: Home / GEOGRAFIA / Patrimonio

Patrimonio

ultima modifica 02/02/2018 11:09

La Biblioteca è specializzata nel campo della geografia umana, geografia fisica e geomorfologia. Si è arricchita inoltre di altre discipline, presenti a titolo di appoggio metodologico quali la geologia, geologia applicata, idraulica, statistica, archeologia, demografia, informatica, economia, scienze politiche, sociologia, ecc. La natura delle ricerche e l'indirizzo specifico hanno portato alla costituzione, nel corso dei decenni, di una imponente Cartoteca, con relativo Archivio Storico delle tavolette dell'Istituto Geografico Militare IGM, delle carte nautiche dell'Ufficio Idrografico della Marina e altro. Tale patrimonio bibliografico e cartografico deriva dalle continue acquisizioni, realizzatesi fin da quando sono stati costituiti gli Istituti di Geografia e Geografia fisica, ciò spiega la completezza della serie di importanti periodici e collane. Si sono aggiunte nel tempo la "biblioteca Arrigo Lorenzi", la "biblioteca Morandini", parte della "miscellanea De Marchi": da ricordare la serie di "Annali Idrologici". Le due collane  "Quaderni" e "Materiali" edite dal Dipartimento di Geografia hanno raccolto parte dei lavori scientifici prodotti dai docenti e ricercatori.

Dall' 1 gennaio 2012 per effetto della nuova dipartimentazione la Biblioteca afferisce al Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell'Antichità e acquisisce materiale bibliografico di geografia umana. I docenti di geografia fisica dell'ex Dipartimento di Geografia afferiscono al Dipartimento di Geoscienze.

Il patrimonio di volumi si aggira sulle 65.000 unità, periodici compresi. Le riviste cessate sono circa 900; in corso 182 di cui 80 in dono.  Esiste anche una sezione antica comprendente circa 1.500 volumi di pregio.